Notizie

Lavori alla centrale, tre giorni senz'acqua per otto Comuni del Vesuviano

Da martedì 5 a giovedì 7 maggio previsti disservizi idrici in 8 comuni dell'area vesuviana. Per lavori alla centrale di Santa Maria la Foce a Sarno, programmati dalla Regione, secondo quanto rende noto la Gori, è stata disposta la sospensione dell'erogazione a S.Gennaro Vesuviano, Saviano, Nola, S.Giorgio a Cremano, Cercola, Portici, Ercolano e Torre del Greco.

 

In particolare, si legge nella nota, mancherà l'acqua su tutto il territorio di S.Gennaro Vesuviano a partire dalle 6 di martedì 5 maggio alla tarda serata di mercoledì 6 maggio. Rubinetti a secco dalle 6 di martedì alla tarda serata di mercoledì nelle seguenti zone di Saviano: località Aliperti, località De Siervo, località Montagnola, via Tappia Frignano, via Torre e tutte le relative traverse. A Nola mancherà l'acqua, a partire dalle 6 di martedì alla tarda serata di mercoledì nelle seguenti zone: località Piazzolla, via Costantinopoli, via degli Alberini, via De Nicola, via Vittorio Veneto, via Parrocchia, via Torre e tutte le relative traverse.

L'emergenza riguarderà tutto il territorio di S.Giorgio a Cremano, Portici, Ercolano e Cercola (con la sola esclusione della località Carovita) dalla tarda mattinata di martedì 5 maggio alla tarda serata di giovedì 7 maggio. A Torre del Greco, infine, l'acqua mancherà a partire dal pomeriggio di martedì alla tarda mattinata di giovedì 7 nelle seguenti zone: via Cesare Battisti, corso Garibaldi, gabella del Pesce, via XX settembre, piazza Luigi Palomba e relative traverse; zona compresa tra l'autostrada Napoli-Salerno e via Purgatorio; zona compresa tra l'autostrada Napoli-Salerno e via Nazionale (tratto tra vico S.Vito e via Leopardi).